Mercato Milan, D’Amico avvicina Maxi Lopez e allontana Tevez

MERCATO MILAN D’AMICO TEVEZ MAXI LOPEZ / MILANO – Andrea D’Amico fa il punto sui suoi assistiti. Il procuratore, intervistato da ‘Sky Sport24’, ha infatti ricapitolato la situazione di mercato attorno alle punte di diamante della sua scuderia. A cominciare da Maxi Lopez: “E’ un grande campione, ma ho detto subito che le lacrime di Catania-Palermo non erano di saluto. Al momento non ci sono novità, con etnei e Milan abbiamo deciso che entro pochi giorni verrà sciolta la riserva. Anche se non finisse in rossonero, noi avremmo delle alternative. L’intenzione della società e nostra è di verificare la cessione, quindi credo che questa scelta verrà ottimizzata. A breve si saprà qualcosa di definitivo”.

Tevez al Milan lo vedo molto difficile, percentualmente direi al 15%. La trattativa si poteva sbloccare subito, ma ora mi sembra che il Manchester City opponga resistenze. La mia impressione, sicuramente interessata, è che il Milan abbia bisogno di un grande attaccante disponibile anche in Champions League. Al 75% direi che arriverà Maxi, perché può migliorare in maniera notevole e ha mezzi impressionanti. La formula accordata col Catania è economicamente molto conveniente per i rossoneri, mi ricorda Batistuta, e a mio avviso scelta migliore della sua non c’è”.

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *