Portogallo, Eusebio ricoverato per una polmonite

PORTOGALLO EUSEBIO OSPEDALE PERICOLO VITA / LISBONA (Portogallo) – La leggenda del calcio portoghese, Eusebio, è in ospedale, ma non corre pericolo di vita. Il 69enne è stato ricoverato ieri per una polmonite, ma le sue condizioni sono stabili in terapia intensiva, come riferisce il ‘Daily Mail’, che riporta le parole di Jose Roquete, direttore dell’Hospital da Luz in Lisbona, dove è ricoverato Eusebio: “Non è in pericolo di vita, ma richiede l’ospedalizzazione. Ci potrebbero volere diversi giorni, non sappiamo quantificare quando verrà dimesso”. L’ex campione si era rivolto a questa stessa struttura nel 2007 per un’operazione al cuore.

“Il Benfica augura una pronta guarigione alla ‘Pantera Nera’”, si legge in un comunicato sul sito del club lusitano. “Auguriamo una pronta guarigione a Eusebio, l’intera famiglia calcistica portohese è con lui. Ci vorrà molta forza per sopraffare questa difficoltà, ma lui ha onorato il Portogallo per anni con la sua presenza, oltre ad essere un ambasciatore della nostra Nazionale”, recitano invece le parole diffuse dalla Federcalcio portoghese.

M.T. 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *