Milan, Galliani pensa a premi e punizioni per la squadra

MILAN GALLIANI SU PREMI E PUNIZIONI / MILANO – Premiare il merito, punire la scorrettezza. E’ questo il nuovo ‘diktat’ di Adriano Galliani, a.d. del Milan, che nel corso di un evento con lo sponsor ‘Intesa-SanPaolo’, secondo quanto riferisce ‘repubblica.it’, ha spiegato come si comporterà la società nei confronti dei giocatori: “Premieremo con un piccolo ‘cadeau’ la squadra per i 15 punti in 5 partite. Ho anche scritto ai giocatori informandoli che chiunque sarà ammonito o espulso per offese agli arbitri verrà punito con la massima severità possibile. Il comportamento dei tesserati non può recarci un danno sportivo e sminuire i valori grazie ai quali i nostri sponsor ci scelgono”.

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *