Roma-Milan, Allegri: “Scontro diretto per lo scudetto”

Massimiliano Allegri (Getty Images)

ROMA-MILAN, CONFERENZA ALLEGRI / MILANO – Massimiliano Allegri non ha dubbi: la partita di domani pomeriggio contro la Roma sarà uno scontro diretto in chiave scudetto. Proprio all’Olimpico’, lo scorso anno, il Milan conquistò il titolo con un pareggio, stavolta anche si giocherà per i tre punti, anche se “sarà una partita tutt’altro che semplice, loro giocano molto bene e Luis Enrique sta trasmettendo grandi idee – dichiara il tecnico rossonero in conferenza stampa – Bisognerà fare una grande prestazione sia sul piano tecnico che su quello dinamico. Dobbiamo portare a casa un risultato positivo, perché mancano due partite alla sosta ed è fondamentale arrivarci nella migliore situazione possibile in classifica, anche perché siamo partiti in ritardo”. In merito all’avvio di stagione difficile, Allegri non ha dubbi: “Abbiamo subito troppi gol, ma nelle ultime siamo migliorati e credo che siamo sulla buona strada: bisogna eliminare gli errori in fase difensiva e di costruzione dell’azione, perchè per vincere lo scudetto bisogna avere la prima o la seconda difesa più forte del campionato“.

Infine una battuta su Cassano che, per stessa ammissione di Allegri, domani si gioca una maglia da titolare con Robinho: “Antonio ha fatto benissimo fin qui ed è in una buona condizione fisica. Sta disputando la miglior stagione della sua carriera per instensità atletica e tecnica. Si è messo a disposizione della squadra, mettendosi in discussione e questo è importante”.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *