Mercato Sampdoria, Juventus, Napoli e Roma, Atzori su futuro Palombo, Gastaldello e Poli

Palombo (Getty Images)
MERCATO SAMPDORIA ATZORI SU PALOMBO GASTALDELLO E POLI / MOENA – Gianluca Atzori non si nasconde dietro dichiarazioni di facciata: il tecnico della Sampdoria in un’intervista rilasciata a ‘Sky Sport’ parla delle possibili partenze dei prezzi pregiati della rosa. L’idea di Atzori è chiara: per Palombo e Gastaldello le probabilità di conferma sono buone mentre più difficile appare la permanenza di Poli. Sul capitano il tecnico dice: “Abbiamo parlato con lui e ha espresso la volontà di restare, però con il mercato sempre aperto può succedere di tutto. Gastaldello? Anche lui ha detto che rimanere un altro anno con noi è un onore. Però sono professionisti e se arriva un’offerta importante per loro e per la società è giusto che venga presa in considerazione. Non devo trattenere nessuno: devono essere i giocatori a dimostrarmi di volere restare alla Sampdoria”. Se per Palombo e Gastaldello Atzori si mostra fiducioso, il discorso è più difficile per Andrea Poli conteso da molte squadre tra cui anche Juventus e Roma: “Andrea unisce qualità e quantità: giocatori con le sue qualità e la sua età ce ne sono pochi in giro ed è normale che sia oggetto del desiderio di diverse squadre”. Il finale è dedicato agli obiettivi della Sampdoria: “Questa rosa è già in grado di vincere il campionato, ma tutti sappiamo che ci saranno delle difficoltà che incontreremo nel corso dell’anno”.

B.D.S. 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *