Napoli, Campagnaro: dall’incidente all’accusa di omicidio colposo plurimo

NAPOLI CAMPAGNARO ACCUSATO DI OMICIDIO / BUENOS AIRES (Argentina) – E’ sopravvissuto all’incidente, ma da ora in avanti Hugo Campagnaro dovrà rispondere dell’accusa di omicidio colposo. E’ quanto deciso dal Tribunale della provincia argentina di Rio Cuarto, che ha iscritto nel registro degli indagati il difensore napoletano per la morte di 3 persone in seguito all’incidente in cui è stato coinvolto giovedì scorso. E’ stato infatti stabilito che alla guida dell’auto si trovava proprio Campagnaro, e il magistrato Walter Guzman ha ufficializzato l’imputazione ai danni di Campagnaro “per omicidio colposo aggravato plurimo”. La cauzione è stata fissata a 400 mila euro, ma la sorella di una delle vittime è stata durissima, come si legge su ‘Gazzetta.it’: “(Campagnaro) deve marcire in prigione – ha dichiarato la donna -. Vogliamo rovinargli la carriera, come lui ha fatto con le vite dei nostri cari. Tre anni fa ha investito due persone, uccidendone una quarta. Ogni volta che torna dall’Italia è un pericolo pubblico. Per sbatterlo in galera cosa aspettano, che ammazzi altre 20 persone?”.

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *