Udinese-Lazio, Guidolin spegne gli entusiasmi prematuri

UDINESE LAZIO GUIDOLIN IN POSTPARTITA / UDINE – L’Udinese batte la Lazio 2-1 in casa, aggiudicandosi un fondamentale scontro per l’accesso alla prossima Champions League. Ai microfoni di ‘Sky Sport’ il tecnico bianconero, Francesco Guidolin, ha dichiarato nel postpartita: “La cosa che mi fa più piacere è vedere questa squadra giocare per la Champions, la più giovane nelle vette del campionato. Oggi ho schierato molti giocatori giovani, al di là di Pinzi e Corradi. La classifica si è riaperta anche nella lotta salvezza, e il campionato è ancora lungo anche se mancano 180′. Oggi si è vista una grande prestazione, al livello dell’Udinese dei tempi migliori. Sanchez? Era al 50% dopo pochi minuti per un problema al ginocchio, ma ci auguriamo di riaverlo al 100% per lo sprint finale”.

“Il Chievo? Domani deve giocare una bella gara a Torino – ha proseguito Guidolin -. Non voglio augurare niente a nessuno, ma se la Sampdoria vincerà le squadre a quota 42 punti non potranno sentirsi salve”.

M.T. 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *