Palermo-Napoli, Mazzarri: “Niente calcoli”

Mazzarri (Getty Images)
PALERMO-NAPOLI MAZZARRI / NAPOLI – Non vuole dire addio al sogno finchè la matematica glielo consentirà: Walter Mazzarri incita la sua squadra a lottare fino all’ultima partita. Il tecnico azzurro, alla vigilia della delicata sfida Palermo-Napoli, mostra di non aver ancora digerito la sconfitta contro l’Udinese: “Ho pensato molto alla sfida contro i friulani e mi è bruciato molto perdere quella gara. Ho detto ai ragazzi che devono trasformare la rabbia in energia positiva. Domani troveremo una squadra in salute, che sta attraversando un ottimo periodo di forma.” In settimana il numero uno dei partenopei, De Sanctis, ha dichiarato che servono otto punti per la Champions ma Mazzarri non vuole sentir parlare di tabelle: “Morgan è un grande portiere ma non deve fare calcoli. Abbiamo cinque finalissime da disputare e dobbiamo dare il 130%: se giochiamo da Napoli non avremo problemi altrimenti possiamo rischiare sempre. Voglio ringraziare i tifosi – conclude Mazzarri – che domenica sera ci hanno applaudito: se lottiamo per questi traguardi il merito è di tutti”.

B.D.S. 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *