Barcellona-Shakhtar, Keita non chiude il discorso qualificazione

BARCELLONA SHAKHTAR KEITA IN POSTPARTITA / BARCELLONA (Spagna) – Dopo la ‘manita’ inflitta dal Barcellona allo Shakhtar, con un 5-1 al Camp Nou che sembrerebbe non ammettere rischi in ottica qualificazione, il centrocampista blaugrana Seydou Keita non ha comunque voluto parlare di pratica archiviata, lanciando segnali di stima agli avversari. Ecco le sue parole per ‘Sky Sport’: “Guardiola conosce bene il calcio. Sapevamo che sarebbe stata una partita difficile, e l’abbiamo visto soprattutto nel primo tempo. Abbiamo preparato bene la gara, però. Manca una partita, ma dovremo restare concentrati, perché mancano ancora 90′. Tra noi e lo Shakhtar non c’è grande differenza: è vero che abbiamo segnato 5 gol, ma loro sono molto forti. Hanno diversi brasiliani che praticano un ottimo calcio. Siamo stati fortunati a vincere di così largo scarto, ma per la semifinale manca ancora una partita”.

M.T. 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *