Inter-Schalke, esclusivo Mazzola: “Punto su Eto’o e Sneijder, attenti a Raul. Scudetto? Ancora in corsa”

Sneijder ed Eto'o (Getty Images)

INTER-SCHALKE 04, ESCLUSIVO MAZZOLA / MILANO – Ripartire subito. A tre giorni dalla sconfitta contro il Milan che è costato il secondo posto in clasifica, l’Inter ha la possibilità di rifarsi nella gara di andata dei quarti di finale di Champions League contro i tedeschi dello Schalke 04. Per un giudizio sulla sfida del ‘Meazza’ e sul momento dei nerazzurri, Calciomercato.it ha intervistato in esclusiva Sandro Mazzola: “L’Inter ha certamente un organico migliore rispetto a quello dello Schalke 04 quindi sulla carta è favorita, ma bisognerà vedere se ha superato lo choc del derby – dichiara ai nostri microfoni uno dei giocatori-simbolo della ‘Grande Inter’ – Conoscendo un po’ i calciatori nerazzurri mi aspetto una forte reazione stasera. Uomini chiave? Io punto sempre su Eto’o e Sneijder: insieme possono fare grandi cose, mentre nello Schalke attenzione al ‘vecchietto’ Raul: è sempre in grado di fare gol, non dovranno mai perderlo di vista”.

CORSA SCUDETTO – Nonostante la sconfitta nel derby, Leonardo si sente ancora in corsa su tutti i fronti a sette giornate dal termine del campionato: “Secondo me l’Inter è ancora in corsa per lo scudetto perchè ci sono ancora delle partite che possono cambiare le cose – prosegue Mazzola a Calciomercato.it – Certo adesso è una corsa a tre visto che il Napoli li ha sorpassati in classifica. Responsabilità di Leo per la sconfitta nel derby? Quando si perde in quel modo la colpa è di tutti: dall’allenatore che non ha preparato al meglio la gara ai giocatori che non hanno reagito al meglio dopo il gol subito”.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *