Inter, Ranocchia teme il ginocchio: “Prima guarisco, poi il derby”

INTER, RANOCCHIA SU LEONARDO E MILAN / MILANO – L’Italia dovrà fare a meno di Andrea Ranocchia contro la Slovenia, dato che il difensore dell’Inter non ha recuperato in tempo dal fastidio al ginocchio che lo insegue da settimane. Intercettato da ‘Sky Sport 24’, il centrale interista ha rilasciato alcune dichiarazioni. Eccole: Arriviamo alla pari al derby, 2 punti di distacco non sono niente. Cosa ha portato Leonardo? Serenità, tranquillità e convinzione nei propri mezzi. E’ un allenatore con cui lavoriamo molto e bene, e lo ripaghiamo ogni domenica. Di Scudetto non abbiamo mai parlato, ci ha detto di fare il massimo nel girone di ritorno e tirare le somme a fine campionato. E’ allegro, con lui stiamo bene: il gruppo è tornato saldo come l’anno scorso. Cassano? Del derby non abbiamo quasi parlato. A loro mancherà Ibrahimovic, a noi Lucio, perciò la situazione è equilibrata. Cosa darei per il mio primo Scudetto? Tutto quello che ho: sarebbe un sogno vincerlo al primo anno con questa maglia”.

Quindi, una parentesi importante sulla situazione del suo ginocchio. Secondo ‘Sky Sport 24′, il difensore sarebbe a rischio di operazione. Ma lui dichiara: “Ora il ginocchio è un po’ infiammato, e stiamo lavorando ogni giorno per riportarlo alle condizioni migliori. Penso a guarire prima che al derby. Chi sta meglio tra me e l’Inter? Ma no, stiamo bene tutti e due…”.

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *