Roma-Parma, Marino: “La classifica ci condiziona”

Marino (Getty Images)
ROMA-PARMA MARINO PARTIAMO TIMOROSI / ROMA – Deve ringraziare Amauri che con la sua doppietta gli ha evitato un più che probabile esonero. Pasquale Marino dopo il 2-2 tra Roma e Parma analizza la gara ai microfoni di Sky: “La classifica è quella che è e quindi andiamo in campo sempre troppo timorosi. Poi nell’intervallo ci siamo organizzati: dovevamo reagire e abbiamo reagito. Abbiamo avuto la fortuna di rientrare in partita con il gol di Amauri e dopo il pareggio abbiamo anche sfiorato la vittoria con Giovinco. Il rilancio di Amauri? Si è ritrovato da solo, aveva bisogno di rigenerarsi e ci sta riuscendo”.

B.D.S.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *