Coppa Italia, Juventus-Roma 0-2: Vucinic-Taddei, e’ calcio-champagne

COPPA ITALIA JUVENTUS ROMA TABELLINO / TORINO – Una Roma spettacolare spazza via la Juventus, eliminandola dalla Coppa Italia. Prima Vucinic, quindi Taddei hanno gonfiato la rete alle spalle di Storari, infliggendo un pesante 0-2 in casa della Juventus. I giallorossi passano così alle semifinali della competizione.
Il primo tempo è intenso, ma privo di particolari emozioni. La partita si archivia al 45′ sullo 0-0, dopo un paio di occasioni giallorosse nell’avvio – per mano di Burdisso e Menez – e diverse pause causate da alcuni infortuni – Brighi, al 40′, è costretto alla sostituzione.
Nella seconda frazione di gioco fanno il loro ingresso Borriello e Krasic, dando una scossa alla partita. Ma è Vucinic ad accenderla, al 65′, quando raccoglie un cross sulla sinistra, si accentra e batte sul secondo palo un incolpevole Storari con uno splendido destro a giro. I bianconeri cercano il pareggio in ogni modo, lamentando anche un rigore su Del Piero, ma al 91′ Taddei chiude i giochi con una spettacolare rovesciata in mezzo all’area di rigore che batte Storari per la seconda volta.

JUVENTUS-ROMA 0-2
65′ Vucinic (R), 91′ Taddei (R).

JUVENTUS (4-4-2): Storari; Motta (72′ Grosso), Bonucci, Chiellini, Grygera; Martinez, Felipe Melo, Sissoko, Pepe (62′ Iaquinta); Del Piero, Amauri (46′ Krasic). A disposizione: Manninger, Sorensen, Grosso, Aquilani, Krasic, Marchisio, Iaquinta. Allenatore: L. Del Neri.

ROMA (4-3-1-2): Julio Sergio; Cassetti, Mexes, N. Burdisso, Riise; Brighi (40′ Taddei), De Rossi, Simplicio; Perrotta; Menez (46′ Borriello), Vucinic. A disposizione: Doni, Juan, Rosi, Castellini, Greco, Taddei, Borriello. Allenatore: C. Ranieri.

ARBITRO: A. Damato di Barletta.

AMMONITI: Mexes (R), Motta (J).

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *