Scozia, si gioca nonostante lo sciopero degli arbitri

SCOZIA, SCIOPERO ARBITRI SI GIOCA / GLASGOW (Scozia) – Gli arbitri scozzesi hanno indetto uno sciopero. Ma il prossimo turno della Scottish Premier League non salterà. Lo afferma la Federcalcio Scozzese, che ha dichiarato di aver raggiunto accordi “con diverse federazioni nazionali europee per garantire le gare di prima divisione”. Si ricorrerà, dunque, ad arbitri stranieri. Prosegue la Federcalcio: “I negoziati con altre federazioni continuano al fine di far disputare la maggior parte, se non la totalità, delle gare nazionali”. Il motivo dello sciopero è dato alle accuse ricevute dai fischietti scozzesi di scarse correttezza ed integrità professionale.

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *