Under 21, Bosnia-Italia 0-1: gli Azzurrini tornano a sperare

Casiraghi (Getty Images)
SARAJEVO (Bosnia) – Fondamentale successo dell’Italia Under 21 nella trasferta in Bosnia. Gli ‘Azzurrini’ portano a casa i tre punti grazie ad un gol di Soriano al 76′ a coronamento di una partita giocata costantemente in attacco alla ricerca di quel gol che permette alla squadra di Pierluigi Casiraghi di restare in corsa per il primo posto del girone che vale l’accesso agli Europeo di categoria del prossima anno in Danimarca: ora l’Italia deve sperare che nel match di domani l’Ungheria non batta il Galles.

BOSNIA-ITALIA: 0-1 (76′ Soriano)

BOSNIA UNDER 21 (4-5-1): Sehic; Munoza, Anicic, Besic, Subasic; Mujic (86′ Mujakic), Kiso, Sesar (70′ Kozul), Galesic, Haurdic; Bilbija (45′ Handzic). A disposizione: Hamzic, Kazazic, Sipovic, Jakovljevic. All. Tulic.

ITALIA UNDER 21 (4-4-2): Mannone; D’Ambrosio, Ranocchia, Ogbonna, Ariaudo; Schelotto, Soriano, Marrone, Pasquato (60′ Fabbrini); Okaka (55′ Marilungo), Paloschi (85′ Mazzotta). A disposizione: Perin, Angella, Mazzarani, Borini. All. Casiraghi.

ARBITRO: Black (Nord Irlanda)

NOTE: Ammoniti Anicic, Kiso (B), Marrone (I)

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *