Roma-Atalanta, Colantuono recrimina per gol annullato a Denis

ROMA ATALANTA DICHIARAZIONI COLANTUONO / ROMA – L’Atalanta mette paura alla Roma, ma alla fine esce dall’Olimpico con le ossa rotte. Per gli uomini di Colantuono si tratta della terza sconfitta consecutiva in campionato: “E’ un peccato, abbiamo avuto diverse occasioni. Sembrava si potesse attaccare con facilità, c’è mancato l’ultimo passaggio e un po’ di cattiveria in zona gol -racconta il tecnico nell’analisi post-gara ai microfoni di Sky-. Abbiamo fatto noi la partita, la Roma agiva solo di rimessa, dovevamo chiudere il primo tempo di questa gara in vantaggio. Poi le partite si possono perdere, ma contro la Roma non possiamo sprecare così tanto. I giallorossi sono ricchi di campioni che ti possono punire in ogni momento”. L’Atalanta recrimina per una rete annullata a Denis sul 2-0: “C’è poco da dire, sbagliare un fuorigioco del genere è un peccato. E’ una questione di due o tre metri. Magari non avrebbe cambiato il risultato, ma è impressionante”.

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *