Fiorentina-Juventus, Viviano: “Se vinciamo offro la cena”. E su Conte…

FIORENTINA JUVENTUS VIVIANO / FIRENZE – In un’intervista rilasciata a ‘La Nazione’, il portiere della Fiorentina Emiliano Viviano ha spiegato quello che significa a Firenze la gara con la Juventus: “Mentre venivo all’allenamento mi hannof ermato due signore per chiedermi di battere i bianconeri”. Il rigore parato a Parma non gli ha fatto montare la testa: “Avrò davanti Buffon, il mio punto di riferimento. Se mi piacerebbe parargli un rigore davanti? No, mi piacerebbe non avercelo proprio contro un rigore, la Juve è già difficile da affrontare senza”. Poi il passaggio più interessante dell’intervista: “Se vinciamo sono disposto ad offrire una cena a tutta la squadra. Conte? (ride, ndr) Di lui parlo solo a registratore spento”.

N.G.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *