Calcioscommesse, Preziosi: “Non c’erano solo Dainelli e Milanetto…”

Enrico Preziosi (Getty Images)

CALCIOSCOMMESSE, PREZIOSI DAINELLI MILANETTO / GENOVA – Nell’inchiesta legata al nuovo filone dello scandalo Calcioscommesse sono emersi i nomi di due giocatori professionisti: Dario Dainelli ed Omar Milanetto che, al tempo dei fatti, militavano nel Genoa. Secondo la Procura di Cremona i due erano nello stesso hotel dei cosiddetti ‘Zingari‘ il giorno dopo il match contro la Lazio. Ma in un’intervista pubblicata da ‘Panorama.it’ il presidente rossoblu Enrico Preziosi rivela: “Perchè non è stato detto che c’erano anche Scarpi, Mesto, Criscito, Toni e Montolivo? Era un addio al celibato in una discoteca in cui vanno tutti i giocatori e ce n’erano almeno cento giocatori. A oggi non mi sembra che ci siano riscontri”.

M.R.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *