Mercato Juventus: Damiao a gennaio, Giovinco a giugno

Sebastian Giovinco (Getty Images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS SU GIOVINCO E DAMIAO / TORINO – Primo contatto tra Juventus e Parma lo scorso lunedì. Ufficialmente i due presidenti Agnelli e Ghirardi si sono incontrati per l’assegnazione del premio Sport Civiltà e per parlare del nuovo stadio degli emiliani che il patron gialloblu vorrebbe costruire prendendo come modello quello bianconero. Ma si è discusso anche di mercato e, in particolare, di Sebastian Giovinco che è in comproprietà tra i due club. A gennaio, come confermato dal suo agente ai nostri microfoni, non si muoverà da Parma nonostante il corteggiamento del Chelsea, ma a giugno la ‘Formica Atomica’ vestirà la maglia di un top club. I bianconeri vogliono farne l’erede di Del Piero e nell’affare potrebbe rientrare la cessione ai ducali di Cristian Pasquato, attualmente in prestito al Lecce.

Ma Giovinco non è l’unico obiettivo della Juventus per il reparto offensivo. Per gennaio, infatti, la dirigenza bianconera proverà a chiudere per Leandro Damiao. Il 22enne centravanti verdeoro ha stregato il ds Paratici e piace molto anche al tecnico Antonio Conte: i colloqui con l’Internacional Porto Alegre sono già stati avviati. Secondo ‘Tuttosport’ il club brasiliano valuterebbe il giocatore 30 milioni di euro, richiesta che non spaventa la Juve: a sponsorizzare l’affare ci penserebbe la Fiat (primo marchio automobilistico per immatricolazioni in Brasile) che farebbe di Damiao un testimonial d’eccezione. Resta da battere la concorrenza di Tottenham, Arsenal e Shakhtar Donetsk.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *