Calciopoli, Moggi: “Trovata intercettazione che stravolge tutto”

CALCIOPOLI MOGGI TROVATA INTERCETTAZIONE CHE STRAVOLGE TUTTO / NAPOLI – Ci sarà un colpo di scena nel processo di Calciopoli. Lo ha annunciato direttamente Luciano Moggi, che ai microfoni di ‘Radio Manà Manà’ ha promesso importanti rivelazioni nel corso della vicenda giudiziaria iniziata nel 2006 a Napoli: “Questa notte è stata trovata un’intercettazione che stravolge tutto il processo -ha avvisato l’ex dg della Juve- Ho imparato solo ora a conoscere il calcio, dopo tutte le intercettazioni che ho letto: ci sono cose tanto importanti quanto invisibili che non ero riuscito a cogliere. Quello di Calciopoli era già un processo compromesso, ma dopo che ho letto queste ultime intercettazioni tutto è stato più chiaro”. Il dirigente comparirà in tribunale il 27 settembre: “Quel giorno vedrete che la realtà è il contrario di quella che vi hanno detto sino ad ora. Il processo è stato ideato appositamente per togliere di mezzo la Juventus“.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *