Inter, Supercoppa italiana, Zanetti si sente gia’ pronto

ZANETTI CINA SUPERCOPPA / PECHINO (Cina) – L’Inter è in emergenza, chiama, e Javier Zanetti risponde. Come un soldato. Malgrado il precoce rientro dalle vacanze, il capitano nerazzurro si presenta in Cina con il sorriso stampato in faccia: “Sono tornato, eccomi qui. Appena mi hanno chiamato sono corso -racconta ai microfoni di Inter Channel il nazionale argentino, reduce dalla sfortunata campagna di Coppa America-. Abbiamo effettuato il primo allenamento, è andato bene, mi sono sentito subito bene. Spero di essere subito pronto, al meglio, e che anche il gruppo sia al meglio per questa finale importantissima -continua Zanetti riferendosi al derby di Supercoppa che si disputerà sabato a Pechino-. Dopo l’eliminazione dalla Coppa America, ci siamo sentiti con Gasperini e abbiamo dato la nostra disponibilità se all’Inter fosse servito. Lui ci disse semplicemente che sarebbe stato meglio per noi riposare, dopo le tante fatiche, per fare in modo di poter affrontare senza rischi, e al meglio, l’intensa stagione che ci aspettava. Noi abbiamo condivisivo. Ovviamente, poi, di fronte alla necessità, i programmi si cambiano e li abbiamo cambiati senza problemi. Le amichevoli? Ho seguito tutte quelle che ho potuto, ci mancherebbe… “.

A.B.

 

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *