Champions League, Manchester United-Schalke 4-1: I ‘Red Devils’ conquistano la finale

CHAMPIONS LEAGUE MANCHESTER UNITED SCHALKE TABELLINO / MANCHESTER (Inghilterra) – Con una prestazione di carattere, il Manchester United spazza via lo Schalke 04, neutralizzandolo per 4-1 e staccando il biglietto per la seconda finale in tre anni di Champions League, ancora una volta contro il Barcellona.
I ‘Red Devils’ hanno aperto le danze dopo un buon avvio degli ospiti, centrando la porta al 26′ con Valencia, che ha finalizzato una palla filtrante scaturita da un terribile retropassaggio di Uchida. Il raddoppio arriva al 31′: azione in area dello United, destro di Gibson, e goffa parata di Neuer, che si lascia sfuggire il pallone dai guanti e gli permette di depositarsi in rete. Lo squillo dei tedeschi porta la firma di Jurado, che batte Van der Sar al 35′ con un destro secco e preciso. Ma lo United chiude la festa con altre due reti, entrambe a firma di Anderson: la prima al 72′, quando difende in area il pallone e lo scarica in porta; la seconda con un facile tap in a porta vuota al 76′.

MANCHESTER UNITED-SCHALKE 4-1 (and. 2-0)
26′ Valencia (M), 31′ Gibson (M), 35′ Jurado (S), 72′, 76′ Anderson (M).

Manchester United (4-4-2): Van der Sar; Rafael (60′ Evra), Smalling, Evans, O’Shea; Gibson, Scholes, Anderson, Valencia; Berbatov (77′ Owen), Nani. Allenatore: Ferguson.

Schalke 04 (4-2-3-1): Neuer; Uchida, Metzelder, Howedes (70′ Huntelaar), Escudero; Papadopoulos, Jurado; Farfan (75′ Matip), Baumjohann (46′ Edu), Draxler; Raul. Allenatore: Rangnick.

ARBITRO: P. Proença (Por).

AMMONITI: Gibson (M), Scholes (M), Anderson (M), Escudero (S).

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *