Serie A, Brescia-Inter 1-1: L’Airone ferma Eto’o. Nerazzurri a -4

SERIE A BRESCIA INTER TABELLINO / BRESCIA – L’Inter di Leonardo si ferma col Brescia. Una bella partita ha infatti attestato il risultato finale sull’1-1, portando i nerazzurri a 4 lunghezze dal Milan capolista, che domenica potrà così allungare.
I primi minuti sono di appannaggio dei padroni di casa, ma al 18′ è l’Inter a passare in vantaggio: calcio d’angolo di Sneijder, testa di Ranocchia, zampata sotto porta vincente di Eto’o. Per il resto, non si vede molto: il primo tempo è caratterizzato da molta battaglia a centrocampo e poche conclusioni, salvo un paio di tentativi a rete da posizione defilata di Caracciolo e Koné.
Al 50′, grande fuga di Caracciolo, che se ne va in contropiede, saltando Ranocchia e trovandosi a tu-per-tu con Julio Cesar: il portiere verdeoro si supera e devia in angolo. Al 70′, Sneijder calcia a botta sicura dal limite dell’area, ma Arcari intercetta e blocca a terra il potente pallone. La svolta è al minuto 84: su calcio d’angolo, il Brescia trova prima la testa di Cordoba, quindi la deviazione vincente di Caracciolo, che gonfia la rete nerazzurra. Al 90′ lo stesso Cordoba completa il disastro, atterrando Eder da ultimo uomo e permettendo al Brescia di battere un calcio di rigore. Stavolta, però, Julio Cesar strega Caracciolo, parando il “penalty” che avrebbe significato vantaggio e vittoria per le Rondinelle. L’Airone si fa anche espellere per somma di ammonizioni al 90+5′. Finisce 1-1, per il dispiacere di entrambe le squadre.

BRESCIA-INTER 1-1
18′ Eto’o (I), 84′ Caracciolo (B).

BRESCIA (3-5-2): Arcari; Zebina, Bega, Zoboli; Zambelli (61′ Eder), Koné, Vass (83′ Lanzafame), Hetemaj, Berardi (25′ Daprela); Diamanti, Caracciolo. All.: Iachini.

INTER (4-2-3-1): Julio Cesar; Maicon, Lucio (65′ Cordoba), Ranocchia, Nagatomo (77′ Materazzi); Zanetti, Stankovic; Pandev, Sneijder, Eto’o; Pazzini (70′ Kharja). All.: Leonardo.

ARBITRO: G. Rocchi di Firenze.

AMMONITI: Daprela (B), Zebina (B), Caracciolo (B), Maicon (I), Hetemaj (B).

ESPULSI: Cordoba (I), Caracciolo (B).

M.T.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *