Serie B, tonfo del Siena. Rinascono Torino e Livorno

Rolando Bianchi

SERIE B 27A GIORNATA / ROMA – C’è una sola squadra al vertice della Serie B dopo la 27a giornata. Si tratta dell’Atalanta di Colantuono, che esce indenne dalla trasferta di reggio Calabria e stacca il Novara, battuto dal Livorno del neo tecnico Novellino. Sempre in zona playoff vincono Torino e Vicenza, rispettivamente contro Pescara e Cittadella, mentre in coda respirano Sassuolo e Ascoli.

ALBINOLEFFE-PADOVA 2-1
38′ rig. Vantaggiato, 43′ rig. Torri (A), 90′ Foglio (A)

TORINO-PESCARA 3-1
12′ Diamoutene (P), 34′ De Vezze, 49′ Antenucci, 76′ Bianchi

SIENA-PIACENZA 2-2
14′ Caputo, 29′ Calaiò, 38′ Cacia (P), 77′ Bianchi (P)

TRIESTINA-MODENA 2-2
21′ Pasquato, 47′ Tamburini, 64′ Testini (T), 90′ Taddei

CITTADELLA-VICENZA 0-1
62′ Botta

ASCOLI-PORTOGRUARO 1-0
88′ Mendicino

SASSUOLO-CROTONE 2-0
1′ Bruno, 75′ Falco

REGGINA-ATALANTA 0-0

LIVORNO-NOVARA 1-0
18′ Belingheri

 

CLASSIFICA Atalanta 52; Novara 51; Siena 49; Varese* 43; Reggina 39; Livorno, Torino e Vicenza 38; Empoli 36; Pescara e Padova 35; Grosseto e Albinoleffe 34; Sassuolo, Piacenza e Modena 31; Crotone 30; Cittadella e Portogruaro 28; Ascoli e Triestina 27; Frosinone* 24.

Be the first to like.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *